EMERSIONE ANTICIPATA DELLA CRISI DI IMPRESA IN ITALIA: L’INDICE DI ALLERTA ESISTE, FUNZIONA, NON VIENE USATO

Giovanni Matteucci

Resumo


Quando un’impresa comincia a manifestare segnali di crisi, tutti i soggetticoinvolti cercano di nascondere la polvere sotto il tappeto. Eppure in Italia l’ indice di allertadelle crisi finanziarie delle aziende (soprattutto medio piccole) esiste, funziona, ma nonviene usato. E’ il RATING che le banche attribuiscono a tutte le posizioni di rischio pressodi loro, particolarmente efficiente perché è influenzato da:- struttura dei bilanci dell’aziendariportati nell’archivio elettronico della banca; - elementi negativi ricavabili da banche dati(Centrale dei Rischi, registro delle imprese presso la CCIAA, ecc.); - modo di operarequotidiano dell’azienda cliente presso la banca stessa, dato rilevato “spot”.

DOI: 10.12957/redp.2016.26604

 


Palavras-chave


Crisi di impresa; Indice di allerta; Rating; Posizioni di rischio; Banche dati.

Texto completo:

PDF


DOI: https://doi.org/10.12957/redp.2016.26604

REVISTA ELETRÔNICA DE DIREITO PROCESSUAL - REDP

 

Campus Maracanã, Pavilhão João Lyra Filho, 7º andar

Bloco F, sala 7123. Rio de Janeiro/RJ. Brasil

Telefones: (21) 2334-0072 ou 2334-0312. E-mail: fhrevistaprocessual@gmail.com