As teorias da tradução dialogam com a criação poética

Alcebiades & Viviane Areas & Silva

Resumo


Si sa che tradurre non vuol di revolgere parole ed espressioni da un sistema linguistico all'altro.  La complessità del tradurre va molto oltre. Riguardo a ciò parecchi teorici, studiosi della traduzione, filosofi, scrittori, poeti si sono occupati nelle ultime decade, più specificamente a partir dagli anni '60 del XX secolo, e hanno intrapeso parecchi dibattiti senza arrivare a un' unica definizione.  Molti di essi, appunto, in maniera rischiosa e innovatrice, hanno speculato, e ancora tanti li inseguono,  sulla grande prossimità tra il fare poetico  e l'atto del tradurre.


Texto completo:

PDF


Licença Creative Commons
A Revista Italiano UERJ está licenciada com uma Licença Creative Commons Atribuição-NãoComercial 4.0 Internacional.


Universidade do Estado do Rio de Janeiro

Instituto de Letras


Rua São Francisco Xavier, 524, 11° andar, CEP 20559-900, Maracanã, Rio de Janeiro-RJ, Brasil
E-mail: revistaitalianouerj@gmail.com